La parodontite determina la distruzione del tessuto osseo di sostegno dei denti su uno o, più spesso, numerosi elementi dentari. Tanto più severa e precoce è la perdita di osso, tanto maggiore sarà la suscettibilità del soggetto alla parodontite. La terapia parodontale, eliminando o riducendo l’infezione parodontale, mira a preservare il supporto osseo rimanente e, in determinati casi, a ricostruirne la quota ossea che è andata perduta.

Periorisk

L’utilizzo del Periorisk assieme alla cartella parodontale e la documentazione fotografica rappresentano un ruolo di grande importanza nella diagnosi e valutazione della malattia parodontale del paziente.
Il Periorisk in particolare, rimanendo nelle mani del paziente, esprime in modo semplice ed intuitivo lo stato di salute delle proprie gengive e le misure da intraprendere per il loro risanamento e mantenimento a lungo termine.

periorisk